Tag:Degaeta

LaRepubblica: Fratelli Gaeta la terza via del Fiano 2019

“Sono un evento anche poche bottiglie, se questo sorprendente Fiano di Avellino vendemmia 2019, vagamente opaco e sinceramente bio, sposta l’orizzonte di una cantina giovane ma in costante progresso. “De’ Gaeta”, con il tratto dell’apocope che vuol dire “dei fratelli Gaeta” (…) Eccoli alla prova del Fiano i due odontoiatri napoletani, Salvatore e Bruno, a 9 anni dalla prima vendemmia. La prima con il rosso Campi Taurasini (…) una idea del winemaker Vincenzo Mercurio (…) Ne deriva la terza via […]

Continua a leggere

La Repubblica: Fratelli Gaeta la terza via del Fiano 2019

“Sono un evento anche poche bottiglie, se questo sorprendente Fiano di Avellino vendemmia 2019, vagamente opaco e sinceramente bio, sposta l’orizzonte di una cantina giovane ma in costante progresso. “De’ Gaeta”, con il tratto dell’apocope che vuol dire “dei fratelli Gaeta”, ha capito che amare il vino vuol dire piegarsi alla sindrome dell’oltre, all’ansia di non fermarsi, andare più avanti. Eccoli alla prova del Fiano i due odontoiatri napoletani, Salvatore e Bruno, a 9 anni dalla prima vendemmia. La prima […]

Continua a leggere

La Repubblica: Novità De’ Gaeta con carattere da gran Rosato

“Castelvetere sul Calore, 1600 abitanti, un castello medioevale, un borgo che ne domina altri 28 nel suo panorama, le pendici del Monte Tuoro ed i ruscelli che tagliano i vigneti di Aglianico. Nel verde più severo dell’Irpinia. Un posto così (…) inchioda subito due fratelli cambiandone la vita. Chiusi nella routine di apprezzati dentisti a Napoli, scoprono a 75 km il mondo che si erano promessi senza mai immaginarlo. Bruno già s’intende di vini di qualità, Salvatore con la compagna […]

Continua a leggere

LaRepubblica: Rosato De’ Gaeta tutto il fascino del bosco vicino

“Il rosso va come il vento. L’idea di produrlo nella versione Campi Taurasini ha portato i vini De’Gaeta sulle migliori tavole italiane, lasciando poche bottiglie per il mercato europeo. Poche cantine hanno avuto un successo così veloce (…) I fratelli Gaeta, napoletani, arrivano in Irpinia per acquistare la casa del week-end. Una tenuta che ha la storia nuova di due vite. Salvatore scorrazza con il trattore, Bruno sommelier migliora la sua conoscenza. È lui a coinvolgere l’enologo. Vincenzo Mercurio trae […]

Continua a leggere
error: Contenuti protetti
0