Tag:TenutaSarno1860

Fiano di Avellino Docg 2017 Erre Tenuta Sarno 1860 – LucianoPignataro wineblog

“Alcuni tratti distintivi: azienda piccola, giovane e monovarietale, condotta sagacemente da una bella e brava signora irpina in collaborazione con un altrettanto bravo enologo campano. Ecco questo è l’identikit di Tenuta Sarno 1860 di Candida, che traccia così il profilo della proprietaria Maura Sarno e del consulente enologico Vincenzo Mercurio e, naturalmente, del loro Fiano di Avellino Docg declinato in tre etichette, di cui una in versione spumante. (…) Fiano di Avellino Docg 2017 Erre (Riserva): Fiano allevato a 630 metri di altitudine su un terreno di natura argilloso-calcareo […]

Continua a leggere

Italy’s Indigenous Varieties, Part Two – Forbes.com

Il viaggio di Tom Hyland tra le varietà autoctone italiane continua in questo articolo, in cui ritroviamo un focus sul Fiano: “Il Fiano è tra le varietà autoctone più conosciute in Italia, offrendo al contempo sontuosità aromatica e grande complessità. Tra i migliori esempi derivanti da tale varietà c’è senza dubbio il Fiano di Avellino in Irpinia, Campania. Ci sono differenti aziende produttrici tra cui emergono I Favati, Tenuta Sarno 1860, Villa Diamante” (Tom Hyland) Per l’articolo completo cliccare sul […]

Continua a leggere

Italy’s 50 Best White Wines – Tom Hyland, Fobes.com

    Il Fiano di Tenuta Sarno e di Villa Diamante figurano nella lista dei 50 migliori vini bianchi Italiani stilata da Tom Hyland per la rivista Forbes. “Forse è il primo articolo di questo tipo poiché i vini bianchi tendono ad essere prevalentemente surclassati dai rossi. Siccome però ho visitato seppur virtualmente, ogni regione di Italia, degustando i vini rappresentativi di ogni area, mi è apparso chiaro nel corso di questi ultimi dieci anni come i più eleganti bianchi […]

Continua a leggere

Dieci imperdibili vini dell’Irpinia che e’ un territorio enoicamente magico – www.scattidigusto.it

Su scattidigusto.it un piacevole viaggio in Irpinia in occasione del Vinitaly 2019, all’assaggio di Fiano, Greco e Taurasi. Tra i vini che si sono contraddistinti ritroviamo “Tenuta Sarno 1860: Tenuta Sarno nasce nel 2004 ed è specializzata nella produzione del Fiano. Si distingue per l’inimitabile sapore intenso e potente e per il carattere complesso ed elegante. Due anni fa Maura Sarno ha deciso di creare una bollicina, un prodotto insolito per la zona. Spumante Cru 2016, un pas dosé millesimato, Metodo Charmat lungo […]

Continua a leggere

Campania Stories|I nostri appunti di viaggio –Larcante.com

Su ‘Larcante.com, diario enogastronomico’, un interessante percorso attraverso i migliori assaggi durante la manifestazione Campania Stories 2019. Tra i vini che meritano una menzione speciale troviamo: (***** Eccellente  **** Ottimo  *** Buono  ** Sufficiente) ***Fiano di Avellino 2017 – Tenuta Sarno 1860, avvenente. ***/* Falerno del Massico bianco Anthologia 2017 – Masseria Felicia, inusuale. ****Fiano di Avellino Pietramara 2017 – I Favati, il gioco dei sensi. ***/*Greco di Tufo Terrantica 2017 – I Favati, in crescita. ****Irpinia Campi Taurasini Ion 2016 – Stefania Barbot, sorprendente! ****Taurasi 2013 – Contrade di Taurasi, l’altra benedizione. ****Falerno […]

Continua a leggere

Campania Stories 2019, la Top 15 dei vini bianchi e 3 spumanti autoctoni al 100% – www.wining.it

Su wining.it, il portale curato da Umberto Gambino, appunti di degustazione in occasione della kermesse Campania Stories svoltasi in Costiera Amalfitana. “Campania Stories è sicuramente l’occasione ideale per degustare in anteprima la nuova annata dei bianchi (…) degustare la 2018 è stato sicuramente un modo per delineare la qualità di quest’annata, che in generale sembra definirsi come longeva, lineare ed elegante.” Nella classifica dei 15 vini bianchi Top per il Fiano in purezza ritroviamo il Fiano di Avellino Docg 2017 di Tenuta Sarno […]

Continua a leggere

Campanie – Perswijn Magazine

Fattoria La Rivolta, Tenuta Sarno e Stefania Barbot tra le aziende presenti  nel reportage di Lars Daniels sul magazine olandese Perswijn. Lars Daniels ripercorre l’intera Campania attraverso le varietà dei terreni e i microclimi ed i suoi vini autentici. Tra le dieci etichette di bianco ritroviamo Fattoria La Rivolta – Sogno di Rivolta 2016 (Torrecuso, Benevento); Fiano di Avellino 2012 di Tenuta Sarno (Candida, Irpinia). Tra i 10 rossi Terra di Rivolta Riserva 2012 di Fattoria La Rivolta; Fren 2013 […]

Continua a leggere

Cinque Fiano da scoprire – Marina Alaimo

Marina Alaimo presenta i cinque Fiano di Avellino che per virtuosismi e armonia offrono un parallelismo con la musica di Beethoven, perché proprio come le sinfonie del musicista “sanno esprimere con eleganza la loro forza.”  Fiano di Avellino Vigna della Congregazione di Villa Diamante, sulla collina di Montefredane, che Antoine Gaita voleva fosse riconoscibile nel vino. Un concetto quasi maniacale, portato avanti con grande passione, cercando di intuire annata dopo annata quale fosse la strada più giusta, ben consapevole del fatto che il Fiano […]

Continua a leggere

Tenuta Sarno, Fiano di riferimento a Candida – Metropolis

Il Fiano di Avellino 2015 di Tenuta Sarno 1860 su Metropolis raccontato da Antonio Indovino: “Ci troviamo a Contrada Giardini di Candida (…) Maura Sarno, supportata in toto da Vincenzo Mercurio, ha sempre avuto le idee ben chiare: lavorare in un unico sito, un’unica vigna, con un’unica tipologia di uva, per dar vita ad un prodotto altrettanto unico e che fosse autentica espressione del territorio (…) Tinto di un vivido e carico giallo paglierino, al naso emergono profumi agrumati e […]

Continua a leggere

AIS Vitae 2018: i nostri premi

È davvero un onore ricevere le Quattro Viti della guida AIS per i vini di eccellente profilo stilistico ed organolettico. E non solo, il sigillo Tastevin per i vini che hanno contribuito ad imprimere una svolta produttiva al territorio di origine, che rappresentano modelli di riferimento di indiscusso valore nella rispettiva zona o che hanno strappato dall’oblio e riportato all’attenzione vitigni dimenticati, come avvenuto per Claudio Cipressi Vignaiolo dal Molise. Ecco il gruppo delle aziende premiate con le Quattro Viti: […]

Continua a leggere
error: Contenuti protetti
0