Tag:DOCG

Campanie – Perswijn Magazine

Fattoria La Rivolta, Tenuta Sarno e Stefania Barbot tra le aziende presenti  nel reportage di Lars Daniels sul magazine olandese Perswijn. Lars Daniels ripercorre l’intera Campania attraverso le varietà dei terreni e i microclimi ed i suoi vini autentici. Tra le dieci etichette di bianco ritroviamo Fattoria La Rivolta – Sogno di Rivolta 2016 (Torrecuso, Benevento); Fiano di Avellino 2012 di Tenuta Sarno (Candida, Irpinia). Tra i 10 rossi Terra di Rivolta Riserva 2012 di Fattoria La Rivolta; Fren 2013 […]

Continua a leggere

Fiano, Campania’s Rising Star – Kerin ‘O Keefe Wine Enthusiast Magazine

Fiano di Avellino Docg di Cantine di Marzo nella lista dei vini consigliati redatta da Kerin ‘O keefe, pubblicata sul Wine Enthusiast Magazine: “Il Fiano si distingue tra i vini bianchi per la sua freschezza, fragranza ed eleganza caratteristiche per le quali dovrebbe essere conosciuto da tutti (…) Il Fiano di Avellino 2016 di Cantine Di Marzo, con un punteggio di 92, ha aromi di pistacchio tostato, miele di acacia e di frutta matura che portano al sapido, avvolgendo il […]

Continua a leggere

Cinque Fiano da scoprire – Marina Alaimo

Marina Alaimo presenta i cinque Fiano di Avellino che per virtuosismi e armonia offrono un parallelismo con la musica di Beethoven, perché proprio come le sinfonie del musicista “sanno esprimere con eleganza la loro forza.”  Fiano di Avellino Vigna della Congregazione di Villa Diamante, sulla collina di Montefredane, che Antoine Gaita voleva fosse riconoscibile nel vino. Un concetto quasi maniacale, portato avanti con grande passione, cercando di intuire annata dopo annata quale fosse la strada più giusta, ben consapevole del fatto che il Fiano […]

Continua a leggere

Tenuta Sarno, Fiano di riferimento a Candida – Metropolis

Il Fiano di Avellino 2015 di Tenuta Sarno 1860 su Metropolis raccontato da Antonio Indovino: “Ci troviamo a Contrada Giardini di Candida (…) Maura Sarno, supportata in toto da Vincenzo Mercurio, ha sempre avuto le idee ben chiare: lavorare in un unico sito, un’unica vigna, con un’unica tipologia di uva, per dar vita ad un prodotto altrettanto unico e che fosse autentica espressione del territorio (…) Tinto di un vivido e carico giallo paglierino, al naso emergono profumi agrumati e […]

Continua a leggere

Cantine I Favati, Claudio Cipressi Vignaiolo, Cantine di Marzo: Tasting Notes – Civiltà del Bere

Su Civiltà del Bere, nella rubrica Tasting Notes Jessica Bordoni ci racconta tre realtà vitivinicole attraverso i loro vini, rappresentativi dei rispettivi territori di provenienza. Si comincia Dall’Irpinia con Il Greco di Tufo ed il Fiano di Avellino: Cantine di Marzo – Greco di Tufo Docg 2016 (Irpinia, Tufo): “un vino che esprime tutta la complessità tipica di questo vitigno campano”. Cantine I Favati – Pietramara Etichetta Nera, Fiano di Avellino Docg 2016 (Irpinia, Cesinali): “Un Fiano grandioso, minerale e avvolgente” […]

Continua a leggere

Azienda Agricola Contrade di Taurasi di Enza ed Antonella Lonardo – Luciano Pignataro wineblog

Grecomusc’ Campania Bianco Igp , Burlesque Grecomusc’ Campania Bianco Igp , Irpinia Aglianico Doc, Taurasi Docg , Coste Taurasi Docg, Vigne d’Alto Taurasi Docg di Cantine Lonardo Contrade di Taurasi:“La filosofia aziendale è basata su pochi ma chiari ed imprescindibili principi: utilizzare sempre materie prime provenienti esclusivamente dai vigneti di proprietà; sperimentare nuove tecniche agronomiche ed enologiche nel rispetto della tradizione, dell’ambiente e del territorio perché sono affascinanti ed affidabili e riflettono fedelmente il terroir taurasino. (…) E poi la […]

Continua a leggere

Aglianico del Sannio: le dieci migliori etichette – LucianoPignataro wineblog

Aglianico del Taburno Docg riserva Terra di Rivolta 2013 di Fattoria La Rivolta: “Da sempre il team al lavoro tra le mura della bella azienda di Paolo Cotroneo mira ad un’etichetta che sia connubio perfetto tra potenza ed eleganza. Risultato centrato anche con questa versione.” Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte. Aglianico del Taburno Docg Riserva Terrad i Rivolta 2013 of Fattoria La Rivolta winery: “All the time the whole working team at Fattoria La Rivolta, belonging […]

Continua a leggere

The Volcanic Wines of Italy – Wine Enthusiast

Kerin O’ Keefe on Wine Enthusiast magazine tells about the volcanic wines of Italy starting with Campania ones. “Campania is a captivating and beautiful region in the southwest of the country (…) Irpinia area (within this region) is home to native red grape Aglianico, most notable in Taurasi, and white grapes Fiano and Greco di Tufo. While these varieties grow in other areas, they produce savory wines of exceptional longevity here.” In particular, Kerin lists Contrade di Taurasi –­Cantine Lonardo 2011 […]

Continua a leggere

Taurasi, le dieci etichette da comprare nel 2017 e bere tra dieci anni – Luciano Pignataro wineblog

Taurasi 2012 docg di Contrade di Taurasi, azienda situata in un areale piccolo, fatto di colline, curve, vigne tra i boschi. Un paesaggio sempre bello da scoprire e ancora poco conosciuto. Quello di Contrade di Taurasi è “un bel rosso di grande energia, espressione del territorio. La famiglia Lonardo continua a proporre vini di tradizione, lavorati in legni grandi senza particolari protocolli e da uve proprie. In questa annata preferiamo il base per un migliore equilibrio raggiunto tra l’uso della […]

Continua a leggere

Kerin O’ Keefe: Italian wine reviews

Contrade di Taurasi winery’s wines among the Top 20 of the Month according to Kerin O’Keefe wine critic and author for Wine Enthusiast Magazine: “Contrade di Taurasi of Lonardo family with its 2011 Vigne d’Alto Taurasi, 94 points; And also its Coste 2011 Taurasi, 93 points.” Both with a successful rating, confirming the quality of the wines produced by this winery from Irpinia area (Campania) For the entire article click on the link below, please. I vini dell’azienda Contrade di Taurasi nella lista […]

Continua a leggere
error: Contenuti protetti
0