Tag:IFavati

Vitigno e Terroir a Baronissi con Ais Salerno – LucianoPignataro wineblog

VIII edizione di Vitigno & Terroir – Il Salotto del Vino Monovitigno Autoctono Campano, ospitata nelle vaste e splendide sale di Villa Farina di Baronissi ed organizzata dalla delegazione A.I.S. di Salerno con a capo Nevio Toti: “Le specie varietali autoctone regionali presentate nelle due serate sono state l’aglianico, il piedirosso, il fiano, il greco, la falanghina e la coda di volpe. Per l’occasione poi è stato acceso uno speciale focus riservato proprio all’aglianicone.” A Vincenzo Mercurio il compito di guidare i partecipanti attraverso i […]

Continua a leggere

Campania Stories 2017: i bianchi Campani tra prospettive e retrospettive – Lavinium

Nell’edizione Campania Stories 2017 i vini provenienti da tutte e cinque le province della regione sono stati protagonisti di numerosi tasting e masterclass. Nella prima giornata dedicata ai bianchi tante le etichette degustate, tra cui il Grecomusc’ 2014 di Contrade di Taurasi, il Coda di Volpe Sannita 2016 di Fattoria La Rivolta, Terre del Volturno Pallagrello Bianco Verginiano 2015 di Il Verro, Fiano di Avellino Vigna della Congregazione 2015 di Villa Diamante, Fiano di Avellino Sarno 1860 2015 di Tenuta Sarno, Fiano di Avellino Pietramara Etichetta […]

Continua a leggere

Campania Stories 2017, la Top 10 dei Fiano – Umberto Gambino, Wining

Il Fiano di Avellino 2015 di Tenuta Sarno 1860 e il Pietramara Etichetta Bianca 2012 de I Favati tra i migliori nella Top 10 dei Fiano secondo l’edizione Campania Stories 2017: “I vini a base fiano dimostrano freschezza, pienezza di frutto e ricchezza di aromi. Li immaginiamo, fra qualche anno, più evoluti, e, perché no, più complessi. Com’è noto, la longevità è una caratteristica che fa dei Fiano di questa regione una fra le tipologie di vini bianchi italiani fra […]

Continua a leggere

16 Giugno i grandi bianchi irpini de I Favati in verticale a Cap’Alice – LucianoPignataro wineblog

Presso l’enosteria “Cap’alice”, per la rassegna “Storie di vini e vigne”, un evento imperdibile per gli appassionati enofili presentato da Marina Alaimo. Protagonisti indiscussi il Fiano d’Avellino DOCG Etichetta Bianca “Pietramara” e il Greco di Tufo DOCG Etichetta Bianca “Terrantica” de I Favati introdotti da Rosanna Petrozziello. “L’azienda è partita a Cesinali con l’idea di specializzarsi nel Fiano di Avellino riscontrando sempre successo ed ampi consensi. Il vino in famiglia si è sempre fatto, la tradizione vitivinicola risale al 1915. […]

Continua a leggere

Fiano di Avellino DOCG Pietramara Etichetta Bianca 2011 de I Favati

Il sommelier Antonio Indovino propone per la sua rubrica “I vini di Indovino” il Fiano di Avellino DOCG Pietramara Etichetta Bianca 2011 de I Favati. “Calice alla mano, il vino si presenta con una veste dorata, lucente e di grande consistenza. Senza ombra di dubbio alcuna, questo vino denota un’armonia piena.” (Salvatore Tuccillo) Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte. Antonio Indovino, a sommelier from Campania, describes on his page “I vini di Indovino” the Fiano di Avellino DOCG […]

Continua a leggere

Le Quattro Viti AIS 2016

Le Quattro Viti AIS 2016 per: Tintilia 66 Dop Tintilia del Molise – Claudio Cipressi Aglianico del Taburno Terra di Rivolta 2012 – Fattoria La Rivolta Fiano di Avellino Sarno 1860 2014 – Tenuta Sarno 1860 Taurasi Terzotratto Etichetta Bianca Riserva 2009 – I Favati A Milano una energica squadra di winemakers per la premiazione Le Quattro Viti ad i loro rispettivi vini di eccellenza. Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.   The Quattro Viti AIS 2016 award […]

Continua a leggere

Guida dei Vini d’Italia 2016 l’Espresso

Antonio Corbo su Repubblica presenta i risultati dei vini giudicati i migliori da La Guida dei Vini d’Italia 2016 l’Espresso. “Il Fiano, vitigno che ispira “I Favati” nella felice etichetta bianca di Pietramara, nel fortunato indirizzo enologico di Vincenzo Mercurio.” (Antonio Corbo) Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte. Antonio Corbo on Repubblica describes the outcomes of the best wines by La Guida dei Vini d’Italia 2016 l’Espresso. “The Fiano is the grape variety that inspired the wine […]

Continua a leggere

Oggi le Corone le decido io: doppio successo per Masseria Felicia e I Favati

Doppio successo per Masseria Felicia e Cantine I Favati sulla guida Vini Buoni d’Italia 2016. Alla Corona delle commissioni dei coordinatori della Guida si aggiunge la Corona‬ attribuita dal ‪pubblico, composto da giornalisti, sommelier, blogger, operatori del settore e appassionati: Oggi Le Corone le decido io. Cantine I Favati Taurasi Docg Riserva Terzotratto Etichetta Bianca 2009 Masseria Felicia Falerno del Massico Doc Rosso Riserva Etichetta Bronzo 2011 “Un ottimo traguardo per il lavoro sull’Aglianico di Vincenzo Mercurio che conferma i risultati ottenuti grazie […]

Continua a leggere

The White Wines of Campania Part II – Charles Scicolone on Wine

   Nel suo blog Charles Scicolone on Wine, Scicolone parla dei vini bianchi campani. Nella sua analisi spiccano il bianco Fiano di Avellino Etichetta Nera 2013 I Favati  e il Fiano di Avellino 2013 Tenuta Sarno 1860. Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte. In his blog “Charles Scicolone on Wine”. Scicolone talks about the white wines from Campania. In his article he makes out the whites Fiano di Avellino Etichetta Nera 2013 of I Favati and the Fiano di Avellino […]

Continua a leggere

Verona, il grande strappo dell’Irpinia. Logo e stand diversi dalla Campania.

La Campania presente al Vinitaly 2014 con i suoi vini e le cantine più rappresentative della regione tra cui anche I Favati, Fattoria La Rivolta e Masseria Felicia. Cliccare sull’immagine per ingrandire. Campania will be present at Vinitaly 2014 with its best wines and the most important wineries, among which I Favati, Fattoria La Rivolta and Masseria Felicia, too. Click on the image to enlarge.  

Continua a leggere
error: Contenuti protetti
0